n. 15 – Solitudini

Editoriale
di Carlo Muratori

 

Isola, isolati, isolamento, isolitudine. Segni indelebili di un territorio dove non hai scelto di nascere ma che interviene malignamente sul tuo lento morire. Ognuno, intento a scavare fossati e costruire muri attorno a sé, vive aggrappato alla propria personale bombola d’ossigeno, che garantisce soprawivenza per qualche altra ora. Eppure il gesto di lasciare aperta la finestra è, e rimane nella nostra disponibilità. Basta che ilpensiero giusto si faccia liberamente strada dentro di noi…

n. 15 – Solitudini

€2,00Prezzo