CONTATTI

Via Archimede, 385 | 97100 Ragusa

Tel: 327 2613917 | info@lefate.net

Seguici su

  • Facebook Icona sociale

© 2018 Le Fate editore

"Non riuscì a prendere sonno. Sapeva bene che con l’investitura non tutto era compiuto. Non tutti i baroni, infatti, che fino a qualche giorno prima gli erano stati ostili, erano disposti a sottomettersi senza colpo ferire. Sapeva inoltre che molti dei suoi feudatari e molte delle città del continente, appena fosse ritornato in Sicilia, non gli sarebbero state fedeli. Doveva fare qualcosa che legasse in maniera più pregnante i suoi vassalli alla sua signoria. Doveva imporre ai recalcitranti baroni normanni, ed insieme all'aristocrazia longobarda, agli apparati governativi arabi e bizantini e ai tanti saraceni che popolavano la Sicilia, il concetto di stato unitario"

 

Autore:  Domenico Arezzo Pagano
Copertina: Alina Catrinoiu
Editore: Le Fate
Pagine: 314
Anno: 2018
ISBN-13: 978-88-943676-1-4

UNA FOLGORE TRA LE TENEBRE. IL MEDIOEVO NORMANNO IN SICILIA

€ 15,00Prezzo