HEY SONNINA, COSA C'È SULLA LUNA?

Questa è la storia di come le fate imparano a diventare fate e del tirocinio che devono compiere per acquisire i poteri magici; così come capita ad una di loro che si chiama Sonnina. Sonnina infatti, come tutte le fate, conosce la vita solo a metà perché è sempre vissuta fra le stelle dove la vita si riduce ad una magia. Non ha esperienza della realtà. Lei non conosce i sentimenti senza i quali è impossibile compiere le magie. Non ha la consapevolezza di cosa sia il Tempo e del perché il Tempo sia più potente di tutto, anche della Regina delle fate. Così la sua natura le impone di scendere nel mondo degli uomini, prendere le sembianze di una piccola gatta che appartiene ad una ragazzina che si chiama Conca e da quel nascondiglio osservare senza parlare, intervenire o giudicare, la vita di quella ragazzina immersa in un suo strano periodo pieno di confusione. Perchè in quei giorni, infatti, Conca, sente che tutto attorno a lei si sta trasformando. Conosce persone nuove e strane, prova sentimenti mai provati prima, si trova spiazzata di fronte alla scuola, all’amicizia, ai genitori, all’amore e a se stessa. Tutto le sembra non essere come prima, avverte di cambiare troppo velocemente. Non sa perché le cose di ogni giorno all’improvviso “sembrano quasi avere un’anima invisibile e magica” nascosta dentro.E non capisce nemmeno i suoi sentimenti e di come essi si leghino a quei dolori inevitabili che il subentrare di ogni nuova età procura. Si scoraggia, non vuole più studiare e crescere. Ci penserà la magia di Sonnina - che nel frattempo avrà terminato con altrettanto sforzo il suo tirocinio - a risolvere tutto. Perché studiare e crescere non è mai facile… sia per una ragazzina, sia per una fata.

 

Scritto ed illustrato da: Pancarazio Auteri

Editore: Le Fate

Collana: L'età del tempo

Pagine: 110

Formato: 210x297 mm

Anno: 2022

ISBN: 979-12-80646-10-1

HEY SONNINA, COSA C'È SULLA LUNA?

€20,00Prezzo